Prima metà XIV secolo

Prima metà XIV secolo

Questa fase storica è molto ben conosciuta grazie alle fonti archeologiche e alle testimonianze scritte. E’ inoltre il periodo in cui si registra il maggior numero di insediamenti prima della grande ristrutturazione che muterà totalmente il quadro della popolazione, a causa delle grandi epidemie di peste, delle carestie e delle guerre.

Dalle fonti scritte, concentrate tra il 1340 e il 1360, si rendono noti 6 castelli o siti fortificati, 5 fra chiese e monasteri e 69 villae (più 1, Abriu, citata solo all'inizio del Trecento), per un totale di 81 insediamenti, 42 dei quali non attestati in periodo Giudicale.